po6 giugno 2013 – Grande fiume il protagonista indiscusso della giornata di domani, domenica, a Calendasco in occasione della Festa del Po. Le attività partiranno con la biciclettata mattutina lungo l’argine: il ritrovo è fissato alle ore 9 in piazza Bergamaschi. Alle 10 prenderà invece il via un torneo di rugby educativo al Guado di Sigerico, dove da mezzogiorno sarà possibile pranzare.

Sempre verso le 12 arriveranno in località Masero i battelli a remi della Vittorino da Feltre impegnati nella discesa del Po, da Castel San Giovanni a Piacenza. Lì si fermeranno presso la locanda locale per rifocillarsi, prima di riprendere il percorso verso la città. Grazie all’impegno della Società Canottieri Calendasco, l’evento aderisce alla maratona nazionale di poesia e ambiente “Barche Parlanti 2013” della poetessa Laura Fusco. L’obiettivo è quello di dar vita ad un viaggio spettacolare e simbolico lungo il Po nel quale piccole imbarcazioni si trasformano in veri e propri palcoscenici, dove gli attori si esibiscono per un pubblico ristretto, recitando brani della mitologia antica incentrati sul tema dell’acqua.
Nel pomeriggio, alle 15 e 30 il Guado di Sigerico ospiterà il concerto dell’Adam’s Orchestra con la scuola “Arte e Musica” di Rottofreno; alle 16 e 30  don Romano Pozzi curerà un ricordo di S.Rocco Pellegrino e alle 17 e 30 sarà celebrata la santa messa lungo il fiume.

Per chiudere, la cena sotto le stelle alle 19 e 30. Pranzo, cena e gustose merende saranno servite anche in località Masero per tutta la giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *